Lavorazioni in plexiglass – Arredamento in plexiglass | MATERIALI
3945
page-template-default,page,page-id-3945,ajax_updown_fade,page_not_loaded,

MATERIALI

Lavoriamo materiali plastici di qualsiasi genere studiando sempre nuove applicazioni ed utilizzando le tecniche e i macchinari più innovativi del settore. I prodotti Stylplex contengono solo materie prime completamente atossiche nel rispetto degli standard qualitativi più elevati.   Tra i materiali che utilizziamo per le nostre realizzazioni puoi trovare:

Materiali_small_2_stylplex

Plexiglass

Formato da polimeri del metacrilato di metile (polimetilmetacrilato o metacrilato) il Plexiglass rappresenta un materiale di prima qualità che si presta ad infinite possibilità di impiego. Grazie alle sue proprietà di trasparenza, resistenza e versatilità viene anche chiamato anche PMMA o Cristallo Acrilico.

Le varietà a disposizione sono tantissime trasparente, colorato, satinato o opalescente, il Plexiglass si presta ad essere utilizzato per un’ampia gamma di lavorazioni e prodotti, con applicazioni sia nella componentistica industriale per la realizzazione di presidi antinfortunistici, protezione per l’industria, vetri di sicurezza sia per la creazione di complementi d’arredo, espositori pubblicitari o allestimento di negozi o locali.

Policarbonato

Il termine Policarbonato indica un generico poliestere dell’acido carbonico noto con il nome commerciale di Makrolon o Lexan. Questo materiale racchiude in sé molteplici proprietà quali l’elevata tenacità, la resistenza termica e all’urto, la leggerezza e la trasparenza. Tutte queste qualità rendono il Policarbonato un eccellente sostituto del vetro con svariate possibilità di applicazione in diversi settori. Il Policarbonato quindi viene impiegato:

– Nel Settore Edile Civile ed Industriale la realizzazione di Coperture e Vetrate
– Nel Settore Medico grazie alla sua resistenza termica il policarbonato ha la possibilità di essere sottoposto a sterilizzazione. Viene utilizzato per la realizzazione di presidi medico chirurgici
– Nel Settore Militare e Aeronautico
– Nel Settore dell’Arredamento ed Illuminazione
– Nel Settore dei Beni di Largo Consumo il policarbonato è particolarmente adatto per la realizzazione di componenti per l’elettronica, elettrodomestici ed imballaggi
– Nel Settore Automobilistico

Materiali_small_3_stylplex

Materiali_small_1_stylplex

P.V.C.

La sigla P.V.C è l’acronimo di cloruro di polivinile si tratta di un materiale termoplastico di origine sintetica ottenuto da sale e petrolio. Il PVC è un polimero estremamente versatile dalle molteplici possibilità di applicazione tanto che è considerato una delle materie plastiche più diffuse ed utilizzate al mondo. Attraverso la sua lavorazione è possibile ottenere sia realizzazioni in forma rigida che flessibile o perfino liquida.  Il PVC è un materiale leggero ma durevole, resistente all’usura e alla corrosione, è idrorepellente e riciclabile.  Frequentemente utilizzato nel settore edile per la produzione di infissi, pavimentazioni e tubazioni e nel settore tessile.

Polistirolo

Il Polistirene o Polistirolo è un materiale termoplastico che presenta discrete proprietà meccaniche. Si tratta di un polimero rigido e trasparente, resistente a molti agenti corrosivi esclusi i solventi organici clorurati, trielina, acetone e benzene. Molto utilizzato nella produzione di imballaggi, nel settore edile ed industriale e per la vetrinistica.

Materiali_small_4_stylplex