1. Plexiglas: alternativa alle piastrelle

In cucina, ad esempio, i pannelli in plexiglas utilizzabili in cucina sono delle ottime alternative alle piastrelle. Infatti, i pannelli di plexiglass per cucina possono essere di diversi spessori (2mm, 15mm) e formati, che vengono poi stampati e personalizzati con moderni sistemi di serigrafia oppure, più precisamente, di stampa inkjet digitale.
I più moderni paraschizzi per la cucina in plexiglas possono essere completamente personalizzati sia con la stampa di immagini e grafiche, sia per formato (lunghezza e altezza). Questo processo forma una fascia di copertura a muro liscio ed uniforme, oppure con finiture che è possibile applicare grazie alla stampa su plexiglas diretta.

 

  1. Paraschizzi stampati per la cucina in plexiglas

I pannelli retro cucina plexiglass con stampa personalizzata stanno diventando l’alternativa più creativa e richiesta rispetto ai classici laminati, e anche rispetto alle più costose realizzate in quarzo e marmo, non solo negli ambienti domestici, ma anche nell’ambito dell’arredamento commerciale per bar e ristoranti, favorendo cambi di grafica e comunicazione nel momento in cui fosse richiesto.
Tutto questo grazie all’opportunità di essere stampati con qualsiasi tipologia di immagine ad alta risoluzione o soggetto grafico che il cliente finale desideri.

  1. Altre soluzioni di design per il paraschizzi

Ecco una serie di altre soluzioni di design per il paraschizzi. Ne esistono veramente tante: dalla resina riverniciabile ai celebri paraschizzi in plexiglas, dal legno al marmo e granito. Vediamone qualcuno:

Resina riverniciabile: questo tipo di paraschizzi è una spessa mano di vernice (o resina) da applicare sulla parete prima dell’installazione dei mobili.
Legno: questo è un materiale per chi desidera una cucina dai toni caldi. Eventualmente il consiglio è di scegliere, nella famiglia ‘’legno’’, il laminato (vedi paragrafo 2).

Come anticipato nelle righe sopra, un’ottima scelta non può che cadere sui paraschizzi in plexiglas. Il perché risiede nel fatto che possono essere applicate sul materiale infinite stampe. Ma scegliere un paraschizzi per la cucina in plexiglass ha anche altri vantaggi: infatti è molto resistente al calore, all’acqua e permette un’installazione pulita, senza fughe o giunzioni, dal momento che vengono venduti pannelli realizzati su misura, disegnati a seconda dello spazio presente della cucina.