Anche se infrangibile e molto resistente, il policarbonato è facile da graffiare. Nel corso di operazioni di pulizia è necessario fare attenzione oltre che al prodotto anche al tipo di panno usato.
Per lucidare il policarbonato è perfetto un panno in microfibra, ideale per evitare graffi sulla superficie e perché i prodotti non penetrino nei pori del policarbonato. Di conseguenza il policarbonato non sarà graffiato o danneggiato e il materiale si manterrà perfetto per un periodo prolungato. Una buona alternativa ai panni in microfibra sono i panni in cotone.

  1. Caratteristiche del policarbonato antigraffio

Cerchiamo di analizzare quelle che sono le caratteristiche del plexiglas antigraffio. Alcune tipologie di policarbonato, oltre alla resistenza a numerosi prodotti chimici, garantiscono proprietà antiabrasione.
Tra le proprietà, a parte quelle comprovate come eccellente trasparenza, facile lavorabilità, elevata durezza superficiale, peso ridotto e la maggiore resistenza simile al vetro, quelle relative all’antigraffio sono: superficie opaca che resiste all’abrasione, effetto antiriflesso e l’impermeabilità nei confronti dei raggi UV.

 

  1. Design e arredamento antigraffio con il policarbonato

Grazie alle proprietà indicate sopra, il policarbonato antigraffio risulta essere particolarmente adatto per la realizzazione di mobili (ad esempio come materiale di rivestimento frontale), per l’allestimento di negozi e stand di fiere. Inoltre, il policarbonato antigraffio è molto utile per rivestimenti parietali di grandi dimensioni e per proteggere delle opere d’arte come possono essere dei quadri.
Di conseguenza, utilizzare questo materiale permette di proteggere in modo efficace mobili, pareti e oggetti, ma anche di dare quel tocco di luminosità in più e quel design che trasmette modernità.

  1. Superficie opaca, superficie pulita

Chiaramente la pulizia risulta essere agevolata se siamo provvisti di una lastra di policarbonato antigraffio. Non avremo necessità di togliere appunto graffi o strisci di diversa natura. Inoltre l’opacità della superficie garantisce resistenza anche all’abrasione. Eventuali imperfezioni saranno minime e ben poco visibili, mentre gli oggetti ricoperti da queste lastre saranno sempre al sicuro dai raggi solari e dall’effetto antiriflesso.