IL PLEXIGLAS® PER I PIÙ PICCOLI

Una delle nuove frontiere dell’arredamento per le camere dei bambini vede come protagonista assoluto il Plexiglas®.

Estremamente resistente, non soggetto ad invecchiamento, non è usa e getta ed è riutilizzabile infinite volte. Se non fosse abbastanza, essendo riciclabile al 100%, il suo smaltimento è molto semplice e del tutto green.

Inoltre, essendo facile da pulire, igienizzare e completamente atossico è la prima scelta nel mondo “kids”. Molte strutture ospedaliere infatti, all’interno dei propri reparti neonatali, hanno cominciato ad utilizzarlo come materiale per le culle dei neonati. Dotate di rotelle, con angoli arrotondati e privati degli spigoli a vivo, possono essere tranquillamente spostate senza che la mamma perda il contatto visivo con il piccolo.

Lo studio sul design per bambini ha fatto recentemente passi da gigante proponendo soluzioni funzionali ed estetiche allo stesso tempo.

Pensate ad un lettino per bambini in Plexiglas®, solido, robusto ma soprattutto trasparente, per togliere l’effetto gabbia e permettere così al bambino di non avere barriere visive e, ai genitori, di poterlo controllare anche a distanza.

Abbinate al lettino, sono state progettate e ideate altre soluzioni di arredamento come: comodini, tavolini, seggioline, giocattoli di design, vaschette per il bagnetto, strutture per letti a castello, palestrine per le attività quotidiane e molto altro.

Se pensiamo alla sua altissima capacità di flessione e malleabilità, non c’è niente che non si possa realizzare con l’utilizzo di questo meraviglioso materiale e, con un occhio rivolto all’ambiente, rimane sempre tra le scelte più sicure.